Dove dormire a Paros

Pur essendo molto conosciuta, Paros non ha (ancora) subito gli effetti turismo di massa: non esistono mega strutture alberghiere che rischiano di rovinare l’atmosfera autentica e sincera tipica delle isole greche meno turistiche. Questo significa che è difficile trovare villaggi turistici a Paros.

Se cerchi soluzioni all inclusive puoi orientarti su alcuni splendidi boutique hotel: sono alberghi di classe che seguono i dettami dell’architettura cicladica rispettando l’ambiente. Se vuoi risparmiare puoi, invece, optare per uno dei tantissimi di piccoli alberghi o pensioni, appartamenti, studios che abbondano in tutta l’isola.

La decisione su dove alloggiare a Paros dovrebbe essere guidata dalle proprie preferenze e dal tipo di vacanza desiderato. Che sia il dinamismo di Parikia o Naoussa, con le loro offerte culinarie e notturne, o la tranquillità di località più riservate come Aliki o Piso Livadi, ogni area di Paros ha la sua unicità. È fondamentale riflettere sulle proprie aspettative: relax totale, immersione culturale, avventure sportive o notti vivaci? La risposta a questa domanda guiderà la scelta verso l’angolo di Paros che più si adatta alle vostre esigenze.

In definitiva, Paros si conferma come una destinazione che offre molteplici facce del paradiso greco, adattandosi ai desideri di ogni viaggiatore. La chiave per una vacanza indimenticabile risiede nella scelta dell’alloggio, che va ponderata con cura per garantire che ogni momento trascorso sull’isola rispecchi la magia e l’essenza di Paros.

Le zone migliori dove alloggiare a Paros

Naoussa, luogo perfetto per dormire a Paros
La cittadina di Naoussa

Paros e Naoussa, luoghi di soggiorno vivaci

La scelta tra Parikia e Naoussa per il soggiorno a Paros riflette due sfaccettature della stessa affascinante moneta cicladica. Entrambe incarnano lo spirito idilliaco delle Cicladi, con le loro caratteristiche casette bianche e le finestre colorate di blu, immerse in un contesto vivace che si adatta tanto al riposo quanto all’esplorazione e al divertimento.

Parikia, la capitale dell’isola, si posiziona come un punto nevralgico per i viaggiatori, grazie alla sua collocazione strategica sulla costa occidentale di Paros. La presenza del porto principale rende Parikia un punto di arrivo e partenza ideale, soprattutto per chi viaggia con molti bagagli o desidera esplorare anche le isole vicine. Al di là della sua convenienza logistica, Parikia offre un vivace scenario urbano: dalle sistemazioni accoglienti agli angoli culinari che spaziano dalla cucina tradizionale ai moderni café, passando per boutique, supermercati e locali notturni che pulsano al ritmo della movida isola.

Dall’altra parte, Naoussa si distingue per il suo carattere distintivo, un mix equilibrato di eleganza e vivacità. Questo incantevole borgo di pescatori, trasformatosi in un centro di tendenza, invita a immergersi in un’atmosfera ricca di stile, dove i ristoranti raffinati e i bar alla moda si affacciano sul pittoresco porticciolo, arricchito dalla vista delle barchette tradizionali. Le stradine di Naoussa, labirinti pieni di vita, conducono a scoperte inaspettate: piccole gallerie d’arte, negozi di artigianato locale e angoli segreti perfetti per la degustazione di specialità greche.

La decisione su dove alloggiare a Paros tra Parikia e Naoussa non ammette vincitori universalmente riconosciuti; dipende dalle priorità e dalle aspettative di ciascun viaggiatore. Se la comodità di accesso e la posizione centrale sono criteri determinanti, Parikia potrebbe essere l’opzione ideale. Al contrario, per chi cerca un’esperienza più raffinata e desidera immergersi in un’atmosfera chic, Naoussa rappresenta la scelta perfetta. Entrambe le località, con le loro peculiarità, promettono un soggiorno indimenticabile su un’isola che continua a sorprendere e incantare i suoi visitatori, offrendo un assaggio genuino della vita nelle Cicladi.

Le località di Paros dove pernottare in totale tranquillità

Per coloro che dopo mesi di lavoro intenso sognano una fuga dall’affanno quotidiano, Paros offre angoli di paradiso dove il tempo sembra rallentare, lasciando spazio al riposo e al piacere dei sensi. È possibile scegliere sia località che si trovano sul mare che, avendo un veicolo per spostarsi, qualche villaggio dell’entroterra. In questa sezione ne prendiamo in analisi due piccole località balneari, Aliki e Piso Livadi, che si propongono come esempio di destinazioni ideali per chi cerca serenità e vuole allontanarsi dal trambusto tipico delle località più battute.

Situata sulla costa meridionale di Paros, Alyki è una pittoresca località di pescatori che ha saputo preservare il suo charme e la tranquillità, nonostante la crescente popolarità. Qui, la vita scorre lenta attorno al suo piccolo porto, con ristoranti che servono pesce freschissimo e caffè che invitano a godersi la giornata senza fretta. Nonostante le dimensioni contenute, Aliki offre tutti i servizi necessari per un soggiorno rilassante, compresi minimarket e panetterie, assicurando al contempo un facile accesso a spiagge incantevoli e appartate.

Piso Livadi, sulla costa orientale, si è trasformato negli ultimi decenni da autentico borgo marino in una meta turistica tranquilla senza, per fortuna, snaturarsi. Questa località è nota per il suo porticciolo da cartolina, circondato da taverne tradizionali e caffè. Il ritmo di vita qui è decisamente rilassato, perfetto per chi desidera staccare dalla routine e immergersi in un’atmosfera genuina. Le spiagge nelle vicinanze, come quella di Logaras, offrono acque cristalline e ampi spazi per godersi il sole lontano dalle folle.


Per trovare il miglior alloggio, magari economico, adatto alle tue esigenze puoi consultare la pagina contenente i migliori alloggi di Paros. Sono hotel, appartamenti, studios e b&b che abbiamo utilizzato o visitato durante i nostri viaggi sull’isola.

Pagine correlate

Questo sito Web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Supponiamo che tu sia d'accordo con questo, ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accetta Leggi di più