Spiagge di Skiathos

La costa di Skiathos offre spazio ad oltre 60 spiagge, quasi tutte di sabbia. Le più frequentate sono quelle della parte meridionale, servite dall’ottimo servizio di autobus che dalla Città di Skiathos, capoluogo dell’isola, giunge a Koukounaries.

La natura di Skiathos offre uno spettacolo unico perché gli alberi della fitta boscaglia che ricopre gran parte dell’isola arrivano a lambire il mare donando all’acqua tonalità stupefacenti e un’atmosfera da isola tropicale. Quasi tutte le spiagge di Skiathos sono di sabbia, attrezzate e facilmente raggiungibili.

Sulla costa meridionale si trovano le spiagge più organizzate e frequentate, ben collegate dagli autobus pubblici; sul versante nord-occidentale sono, invece, le spiagge meno frequentate, ideali per gli amanti della tranquillità e per chi ama la natura incontaminata. Le spiagge del versante occidentale sono meno frequentate e più selvagge. Per raggiungerle è necessario un mezzo proprio. Le strade sono spesso sterrate, ma sempre percorribili in sicurezza. Alcune spiagge si trovano, infine, a nord della Città di Skiathos: benché vicine al capoluogo sono poco note ai turisti e, quindi, sempre molto tranquille.

Skiathos: spiagge della costa meridionale

Agia Paraskevi, Skiathos
La spiaggia di Agia Paraskevi
Sulla costa meridionale di Skiathos si trovano le spiagge più frequentate perché facilmente raggiungibili con il servizio di bus che effettua 26 fermate lungo la strada principale dell’isola. Nella guida completa di Skiathos troverai la descrizione dettagliata di tutte le spiagge e di come raggiungerle sia in autobus che autonomamente. Queste spiagge tutte attrezzate con ombrelloni e lettini, alcune permettono di praticare sport d’acqua e in spiaggia. Spesso sono presenti beach bar e taverne. Arrivare in auto o scooter è semplicissimo: basta imboccare una delle traverse della strada asfaltata.

Megali Ammos è la spiaggia più vicina alla Città di Skiathos, l’unica raggiungibile a piedi dal centro: comoda, ben servita, ma molto affollata. Da non perdere Kanapitsa, un gioiellino abbracciato dagli alberi. Vromolimnos è la spiaggia più divertente di Skiathos: tantissimi ragazzi trascorrono una giornata di mare tra musica, giochi e aperitivi… un must per chi cerca il divertimento in spiaggia!

Koukounaries è la spiaggia più famosa di Skiathos e secondo alcune riviste di viaggi, una delle più belle del mondo. Le sue acque color verde smeraldo e la fitta pineta che la cinge sono un vero miracolo della natura. La sua fama la rende sempre molto affollata: per ammirarla appieno bisogna arrivare non più tardi delle 9.00. In tarda mattinata diventa davvero insostenibile, caotica e asfissiante.

Altre due celebrità Skiathos sono le due spiagge Banana. Big Banana contendeva la palma del divertimento a Vromolimnos, ma da qualche anno i beach bar che organizzavano concerti e suonavano musica dance sono stati chiusi per l’apertura di un villaggio turistico. Ad oggi, Small Banana è l’unica spiaggia nudista ufficiale di Skiathos.

Guida di Skiathos pdf ebook
Acquista la guida di Skiathos a €6,99
Disponibile nei seguenti formati
logo ebook epub logo ebook pdf logo ebook Kindle

La guida turistica di Skiathos, l’isola più celebre delle Sporadi. Tutte le informazioni e i consigli: la storia e il mito, la mappa, le spiagge dalle celebri Lalaria e Koukounaries a quelle deserte e selvagge, gli itinerari e le escursioni da fare. Scopri le zone migliori di Skiathos dove alloggiare, i negozi dove fare shopping, come arrivare e come spostarsi, i prodotti tipici dell’isola, i piatti della cucina greca e i migliori ristoranti dove provarli; i bar e le discoteche della vita notturna…

Skiathos: spiagge della costa nord-occidentale

Agia Eleni, Skiathos
La spiaggia di Agia Eleni
Le spiagge della costa nord-ovest di Skiathos sono poco frequentate perché le strade che le collegano ai principali centri turistici non sono asfaltate. Perciò, non vengono raggiunte dai bus del servizio pubblico. Neanche i tassisti hanno voglia di arrivarci (qualcuno chiede un esoso sovrapprezzo). Tuttavia, non sono strade pericolose: guidando con prudenza, si percorrono senza rischi.

Sono tutte spiagge incantevoli e non molto diverse tra loro. Agia Eleni è la più frequentata perché quella meglio attrezzata e utilizzata come fermata per il pranzo da molte barche che effettuano il tour dell’isola.

Krifi Ammos (la spiaggia nascosta), un piccolo paradiso di sabbia circondato da dolci colline, e Mandraki, bella e incontaminata. Entrambe sono attrezzate al minimo per sopravvivere durante una lunga e rilassante giornata di mare.

Skiathos: spiagge della costa nord

Lalaria, Skiathos
La spiaggia di Lalaria
La parte nord-orientale della costa di Skiathos ospita alcuni arenili sempre deserti perché sono molto difficili da raggiungere a causa delle pessime condizioni delle stradine.

Sono in tanti a considerare Lalaria una delle spiagge più belle di Skiathos e della Grecia. Basta un primo sguardo per rendersi conto della sua immacolata bellezza: la lunga distesa di ciottoli bianchi donano all’acqua del mare un irreale colore azzurro pastello. Termina laddove la scogliera si immerge nel mare dove si apre un fantastico arco naturale, uno dei luoghi più fotografati di Skiathos! Lalaria non è accessibile da terra. Si può raggiungere con una barca privata oppure partecipando alle escursioni giornaliere.

Di questo gruppo, la spiaggia più facile da raggiungere è Xanemos, distante poco più di 3 km da Skiathos Città. Non è tra più belle dell’isola, ma ha una particolarità che a qualcuno può divertire. Mentre siete sdraiati a prendere il sole potrete ritrovarvi gli aerei che passano sopra le vostre teste a poche decine di metri. La spiaggia di Xanemos si trova, infatti, alla fine della pista dell’aeroporto.

Pagine correlate

Questo sito Web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Supponiamo che tu sia d'accordo con questo, ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accetta Leggi di più