Come arrivare a Creta

Pur essendo molto distante dalla parte continentale della Grecia, Creta è una delle isole greche più semplici da raggiungere. È l’isola più grande della Grecia e uno dei territori più popolosi. Dunque, i collegamenti sono necessari non solo per il turismo, ma anche per soddisfare la richiesta dei suoi abitanti che hanno necessità di spostarsi fuori dai suoi confini.

Creta possiede ben cinque porti e tre aeroporti che la collegano alla Grecia continentale, alle isole di altri arcipelaghi e ad altre nazioni. Le tratte, attive tutto l’anno, vengono potenziate durante il periodo estivo per far fronte alla richiesta proveniente dal settore turistico: Creta è una delle destinazioni più richieste dai tour operator stranieri e dai turisti fai da te. Facile, dunque, trovare una soluzione che si adatti alle proprie esigenze e che possa soddisfare ogni tipologia di budget.

Si può raggiungere Creta con voli diretti dall’Italia, anche con compagnie low cost, soltanto sui due aeroporti internazionali. Il volo dura circa due-tre ore, dipende ovviamente dall’aeroporto di partenza. Nel caso non dovessi trovare disponibilità di voli diretti, puoi utilizzare Atene come scalo, e da lì prendere un volo interno per arrivare sull’isola.

Voli per Creta

aeroporto chania creta
L’aeroporto di Chania

Il collegamento più comodo ed economico per raggiungere a Creta è senza dubbio il volo diretto, effettuato da molte compagnie aeree, anche low cost, da diversi scali italiani. Tuttavia, occorre considerare bene in quale aeroporto atterrare in base a quale parte dell’isola si vuole visitare. I tre aeroporti di Creta sono:

  • l’aeroporto internazionale Ioannis Daskalogiannis di Chania (CHQ), perfetto per visitare la parte ovest di Creta;
  • l’aeroporto internazionale Nikos Kazantzakis di Heraklion (HER), situato nella zona centro-orientale dell’isola.
  • l’aeroporto nazionale di Sitia (JSH), nella zona orientale, poco utile perché effettuando solo voli domestici non ci sono voli diretti, ma occorre fare scalo ad Atene o in altro aerporto.

Se intendi visitare tutta l’isola di Creta facendo un viaggio itinerante, ti consigliamo di arrivare a Chania e ripartire da Heraklion (o viceversa), in modo da non dover ritornare inutilmente all’aeroporto in cui si è arrivati.

Per verificare, invece, gli orari dei voli ed, eventualmente, acquistare il biglietto puoi utilizzare il sito Skyscanner, il miglior comparatore di prezzi delle compagnie aeree, anche low cost. I due aeroporti sono collegati ai vicini centri di Heraklion e Chania, e alle altre principali località turistiche dal servizio pubblico degli autobus. In alta stagione le corse sono molto frequenti. Per conoscere tutti gli orari aggiornati per le varie destinazioni dell’isola verifica il sito della compagnia di autobus KTEL di Creta. Le tariffe dei taxi non sono particolarmente esose, in particolare se sei in vacanza in un gruppo di tre o quattro persone.

Voli diretti Italia – Creta Heraklion (durata)

  • Milano (2h45m)
  • Napoli (2h)
  • Palermo (2h)
  • Roma (2h30m)
  • Venezia (2h30m)

Voli diretti Italia – Creta Chania (durata)

  • Bologna (2h30m)
  • Milano (2h45m)
  • Pisa (2h30m)
  • Roma (2h15m)
  • Venezia (2h30m)

Nota – I due elenchi possono variare a causa delle strategie aziendali delle compagnie aeree e sono soggetti al periodo di partenza e arrivo.

Come raggiungere Creta in traghetto

nave porto Rethymno
Una nave al porto di Rethymno

Un’altra opzione è arrivare a Creta in nave. Ci sono decine di rotte settimanali che collegano Creta ad Atene e ad altre isole del mar Egeo. Numerose compagnie di navigazione collegano i cinque porti principali di Creta: Kissamos, Souda (porto di Chania), Rethymno, Heraklion e Sitia con tratte che, in alta stagione, raggiungono la frequenza di diverse corse giornaliere.

La durata del viaggio Atene-Creta chiaramente dipende dal porto di arrivo e dal tipo di nave. Si consideri per la tratta più breve e con navi veloci circa 9-10 ore fino a 18-22 ore per i viaggi più lunghi con navi più lente.

Puoi trovare gli orari delle navi sul sito Direct Ferries un buon motore di ricerca che ti dà la possibilità di trovare il biglietto al prezzo più conveniente.

Come arrivare a Creta con la macchina o in camper

camper creta
Un camper in strada a Creta

Se stai pianificando un viaggio a Creta con la tua automobile o camper, dovrai considerare alcune tappe essenziali, dato che non esistono traghetti diretti dall’Italia per questa splendida isola del Mediterraneo. Il viaggio richiederà l’uso di più traghetti e un po’ di guida attraverso la Grecia continentale.

  1. Il tuo viaggio inizia raggiungendo uno dei principali porti sul Mar Adriatico – Venezia, Ancona o Bari – che sono i punti di partenza più comodi per chi vive in Italia. Da qui, prenderai un traghetto destinato a Patrasso, una delle principali porte d’accesso alla Grecia via mare.
  2. Una volta approdato a Patrasso, situata sulla costa occidentale della Grecia, il prossimo step è guidare fino ad Atene. Questo percorso si estende per oltre 200 km e ti permetterà di ammirare il paesaggio variegato della Grecia continentale. Sebbene la guida possa essere lunga, le strade sono ben tenute e offrono splendide viste sul paesaggio greco.
  3. Arrivato ad Atene, dirigiti verso il Pireo, il principale porto della capitale, da cui partono i traghetti per Creta. Questo traghetto ti porterà fino all’isola, permettendoti di goderti il viaggio attraverso il blu del Mar Egeo fino alla tua destinazione finale.

Pagine correlate

Questo sito Web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Supponiamo che tu sia d'accordo con questo, ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accetta Leggi di più